UDU Padova
3.93K subscribers
113 photos
2 videos
5 files
489 links
Associazione studentesca dell'Università di Padova, difendiamo i diritti degli studenti!
Serve aiuto? Entra nel gruppo: t.me/sosunipd
Instagram: instagr.am/udupadova
Facebook: fb.com/udupadova
Mail: info@udupadova.it
Download Telegram
to view and join the conversation
⚠️ Aiutiamo il Pollaio a rimanere aperto durante le festività! ⚠️

L'Università, per le festività, vuole chiudere il Pollaio, una delle aule studio più frequentate di Padova.

Questo ridurrebbe ancora di più i posti disponibili alla comunità studentesca durante il periodo delle festività.

Aiutiamo il Pollaio compilando il form preparato dal comitato per dimostrare all'università quanta gente avrebbe bisogno dell'aula studio.

Aiutiamo a tenere aperto il Pollaio!

Compila e fai compilare il form:
forms.gle/tLe1hodVsUcYvy4r6

Gruppo Pollaio: t.me/pollaiopd
Aggiornamenti dal CDA (il cane e il natale sono per non farvi perdere informazioni importanti)

Nella seduta di oggi del Consiglio di Amministrazione dell'Università di Padova è stato votato il bilancio preventivo del 2022, approvato il piano edilizio degli interventi e confermati i numeri chiusi precedentemente passati in Senato Accademico.

Leggi le slide e scrivici se hai dubbi!

Sempre dalla stessa parte, quella dellз studentз
Vittoria: garantita l'apertura del Pollaio durante le festività!

In questi giorni abbiamo rischiato che una delle più frequentate aule studio di Padova rimanesse chiusa per tutto il periodo delle festività. Dopo la comunicazione dell'Ateneo, come UDU e Comitato di autogestione ci siamo subito mobilitat3 con gli uffici e la Governance, scardinando tutti quelli che potevano essere i problemi dell'apertura.
Grazie al lavoro con il Comitato di autogestione dell'@aulastudiopollaio siamo riuscit3 a garantire l'apertura del Pollaio dal 23 Dicembre al 9 Gennaio!
Trovi gli orari di ciascun giorno nelle slide.

Vuoi dare una mano a tenere aperto il Pollaio anche tu? Rispondi al form che trovi nelle nostre storie.
Decreto festività

La situazione pandemica sta nuovamente peggiorando, con la variante Omicron al 30% di diffusione rispetto alle altre. Per questo il Governo ha varato delle nuove limitazioni, attraverso una cabina di regia e un consiglio dei ministri.

Per approfondire clicca il link e scorri le slide!

Sempre dalla stessa parte, quella degli studenti
Cosa cambia per quarantena e Green Pass

Con il continuo aumento di contagi e di quarantene derivanti dal contatto con soggetti positivi, il governo ha deciso di modificare le regole rispetto a isolamento e GreenPass.

Queste decisioni sono state attuate principalmente per i disagi che il gran numero di isolamenti stanno comportando nel mondo del lavoro.
Ci auguriamo che questo non significhi anteporre il profitto alla salvaguardia della salute di tuttз. È importante inoltre ricordare come comportarsi in caso di positività all'Università.

Per approfondire, scorri le slide!

Sempre dalla stessa parte, quella degli studenti!
Ma quindi UniPd, questa sessione invernale?

A quindici giorni dall'inizio della sessione, ancora non ci sono notizie chiare sulle modalità.
In questo momento poi il Veneto e tutta l'Italia stanno assistendo ad un consistente aumento di contagi, con la nostra regione che rischia la zona arancione.
Sono queste le premesse del periodo di sessione che ci aspetta a Gennaio e Febbraio.
Unipd però deve darci modo e tempo di organizzarci, per una sessione che sia accessibile per davvero!

Vuoi approfondire? Scorri le slide!
🔴 SESSIONE INVERNALE 🔴

Qualche ora fa sono state comunicate informalmente ai docenti delle novità per quanto riguarda lo svolgimento della sessione invernale.

Consulta il post per avere tutte le informazioni ➡️ Sessione invernale

⚠️ Vuoi segnalarci un problema rispetto ad un esame? fallo qui
Aggiornamenti Covid: cosa cambia in Università dal 10 Gennaio

Il decreto festività introduce nuove direttive per quanto riguarda l'uso del Green Pass, abbiamo raccolto in questo post le questioni principali che riguardano l'ateneo.

Hai dubbi o domande? Scrivici in dm.

Sempre dalla stessa parte, quella degli studenti!
Modalità duale per esami

I contagi in questi giorni stanno battendo ogni record, ogni servizio è messo in ginocchio dalla situazione pandemica e spostarsi sta diventando un agonia in tutto il paese.

Lunedì le università del Veneto dovranno decidere se mantenere queste linee guida assurde o accettare le nostre richieste che stiamo portiamo avanti da più di un mese
Esami online: Unipd respinge le nostre richieste

Dopo le promesse sui giornali e in TV, si conclude con un nulla di fatto il CoReCo di oggi pomeriggio. Una posizione chiara: nessuna apertura verso le istanze studentesche. L'Ateneo ha deciso di non venire incontro a migliaia di persone che non hanno casa a Padova o che non possono spostarsi.

L'Ateneo di Padova ha preferito chiudere gli occhi davanti la situazione emergenziale che abbiamo vissuto e stiamo vivendo, da quella pandemica a quella economica e abitativa.
È inammissibile che scelte così importanti vengano lasciate alla discrezione dei singoli docenti, di questo noi siamo stanchз!
Ciao! Dopo le direttive stabilite stasera in CoReCo, abbiamo pensato che è il momento di mobilitarci, per questo la campagna di raccolta firme, che presenteremo al prossimo senato.

Ora più che mai è necessario condividere questo form nei vostri gruppi di corso e con l3 vostri compagni di corso, dando a questa campagna il massimo della risonanza!

Vuoi portare la tua testimonianza e le tue idee? Domani alle 18.00 ci troveremo in plenaria per parlare soprattutto della sessione e di come procedere, per partecipare, rispondi a questo messaggio!

https://forms.gle/h7zywBwcpCv3JzWz5
UniPd ripensaci!

L'Ateneo di Padova ha stabilito che la sessione sarà in presenza, fregandosene di quelle che sono le istanze studentesche, della pandemia e della crisi abitativa.

Unipd però non deve ignorarci, per questo abbiamo deciso di rispondere alle sue decisioni surreali con una raccolta firme, che presenteremo al prossimo senato, nella quale potrai richiedere la modalità telematica per coloro che ne hanno bisogno!

Firma anche tu e sostieni la nostra raccolta firme, condividendola nel tuo gruppo di corso e con l3 compagn3!

Oggi alle 18.00 ci vedremo su Zoom per la nostra plenaria, partecipa anche tu e porta la tua testimonianza e le tue idee, scrivici per avere il link!

Per ogni cosa, siamo a disposizione!

Sempre dalla stessa parte, quella degli studenti!
Come funziona l'autocertificazione (per ora)

Dopo il CoReCo di ieri, l'Ateneo ha stabilito le modalità d'esame per questa sessione invernale. Queste modalità non tengono conto di tutte le necessità dell3 student3, per questo abbiamo lanciato una raccolta firme, che in una notte ha raggiunto più 4000 firme.

Nella speranza di cambiare le cose, nel frattempo vi specifichiamo quali sono le modalità ad ora stabilite dall'Ateneo.
5000 firme in meno di un giorno: UniPd , ascoltaci!

Queste modalità d'esame non vanno incontro alle esigenze della popolazione studentesca e lo dimostra la nostra petizione, che in meno di 24 ore ha superato 5000 firme. Migliaia di segnalazioni ci sono arrivate nel frattempo tramite il form, da chi ha i coinquilini positivi a chi non ha la disponibilità economica per un mese di esami a Padova. E queste sono solo alcune delle ragioni per cui vogliamo gli esami telematici per chi ne ha bisogno.
Continuate a scriverci, raccoglieremo le vostre testimonianze e le presenteremo all'università.

Vuoi sostenere anche tu la campagna per gli esami online? Trovi il link qui

Sempre dalla stessa parte, quella degli studenti!
Perché chiediamo anche gli esami online

L'Ateneo ha stabilito che la sessione sarà principalmente in presenza, ma noi non ci stiamo! Ecco le ragioni per cui crediamo sia necessario garantire gli esami telematici a chi è impossibilitato a raggiungere la sede d'esame.

La nostra petizione ha già raggiunto 5000 firme, ma non ci fermeremo qui! Siamo pronti a mobilitarci perché l'Ateneo ci ascolti, resta aggiornato sulla nostra pagina per scoprire le modalità.

Sempre dalla stessa parte, quella degli studenti!
Unipd ignora le nostre richieste

Sono finalmente uscite le linee guida ufficiali dell’Ateneo sulle modalità della sessione invernale. Molto deludente ogni riga e ogni direttiva, che non tiene assolutamente conto della maggior parte delle nostre richieste!

Così non ci stiamo! La Rettrice deve ascoltarci, l’Ateneo non può decidere di ignorare la popolazione studentesca, che in massa gli presenta le sue necessità!

Per questo ti invitiamo a firmare la nostra petizione, che trovi nelle storie, per chiedere ad Unipd di ascoltarci!
qui trovate sia il modulo per le autocertificazioni sia le linee guida
Facciamoci sentire sui canali social di Unipd!

L'Ateneo non può chiudere gli occhi davanti a più di 6000 student3 che richiedono la modalità anche telematica per gli esami di questa sessione.

Partecipa anche tu! Lascia un commento sotto i post https://www.facebook.com/universitapadova/posts/2556699087793747 e https://www.instagram.com/p/CYoRYBWISLv/?utm_source=ig_web_copy_link, fai una storia, utilizza i tuoi social per attirare l'attenzione dell'Ateneo. Ci sono poche semplici regole, le trovi in slide!

Non hai ancora firmato la nostra petizione per richiedere gli esami anche in modalità telematica? Non preoccuparti, la trovi nelle storie.

Le emergenze non sono finite, Unipd ripensaci!

Sempre dalla stessa parte, quella degli studenti!