Rec News - Lontani dal mainstream
3.35K members
37 photos
6 videos
79 links
Download Telegram
to view and join the conversation
Ben Garrison compilation, via Vivian Kubrick (@Viku1111)
++ Aggredito un convoglio ONU che viaggiava a Goma, nella Repubblica Democratica del Congo. A bordo una delegazione Ue capeggiata da Luca Attanasio, ambasciatore italiano che è deceduto nel corso dell'operazione ++
Di Maio, Salvini, Draghi, la Farnesina, i tg, tutti stanno (giustamente) ricordando il carabiniere ucciso in Congo assieme all'ambasciatore Attanasio. L' Arma dei Carabinieri e l'Italia intera - dicono - sono in lutto. Sacrosanto.

2 giorni fa è morto un altro Carabiniere, questa volta nel silenzio generale. Niente foto reperibili. Nessun politico ha speso parole accorate. La Farnesina non ha inviato note. Non ci sono stati servizi dei tg.

Si chiamava Giuseppe Maniscalco, aveva 54 anni, una famiglia e una carriera promettente. Era un sottufficiale. Giorni fa si era dovuto sottoporre al vaccino anti-covid. Dopo una reazione avversa (un dolore al braccio) è deceduto.

Non ci sono Carabinieri di serie A e di serie B, cittadini di serie A e di serie B. Non si ricorda un uomo perché viaggiava su un convoglio ONU e se ne dimentica un altro perché perito per cause che vanno tenute nascoste.

Non condanniamo Giuseppe Maniscalco alla damnatio memoriae: anche Lui ha servito lo Stato. R.I.P. 🙏
https://bit.ly/3dA0GJM
Forwarded from In Telegram Veritas
I Partiti Politici di rilievo sono tutti al soldo dell'élite, lo stanno gridando con tutte le modalità possibili.

La Lega è passata dal chiedere sovranità monetaria a quella vaccinale.

Invece la Meloni è stata lasciata fuori dal Governo per due motivi:

1- Una opposizione serve per dare un'idea di Democrazia
2- Quando questo governo cadrà lei sarà già pronta a fare il pieno di voti e proseguire con il programma.

Quando le carte sono truccate, Vince sempre il Banco.
Romeo (Lega): "Il massimo numero di persone vaccinate nel minor tempo possibile. Bisogna prevedere un'immunizzazione continua e futura in vista delle varianti. Serve immunità GLOBALE". (dichiarazioni rilasciate a Sky tg24).

Da critici sul vaccino (Salvini sosteneva che dovesse essere volontario) a Stasi vaccinista, da sovranisti a persone che parlano di "sovranità vaccinale".

Da quelli che criticavano Conte per i Dpcm a quelli che aiutano Draghi a fare l'ennesimo decreto.

Da quelli che ciarlavano di libertà a quelli che invocano il metodo israeliano dello spionaggio di massa e dell'esclusione dalla vita sociale per chi non si vaccina.

Si chiude il sipario sulla Lega. Il contraddittorio non esiste, nemmeno in FdI che semplicemente è in standby in attesa del suo turno e della sua fetta di torta.

La politica è morta: chi rivuole la sua vita, chi vuole lavorare, chi vuole andare a scuola reclami i propri diritti. Esca, apra le serrande senza attese.

Non ci sono salvatori, bisogna salvarsi da soli.
++ Antonio Catricalá, ex sottosegretario di Stato, magistrato e avvocato è stato trovato morto nella sua abitazione. Dalle prime ricostruzioni emerge che si sarebbe trattato di suicidio ++
Donne, fertilità, gravidanza e vaccini anti-covid, quali sono i rischi? Risponde il Professore Giulio Tarro
https://bitly.com/
📍Esclusiva Rec News | Pubblichiamo in anteprima la prima parte di "From data mining to data mining", saggio che Gunter Pauli ci ha concesso in anteprima. Il testo è disponibile sia in inglese che in italiano
🇮🇹🇬🇧

Seguirà la pubblicazione delle altre due parti. Gunter Pauli è l'economista belga che ha assunto posizioni critiche sul 5G, che qui immagina l'internet del futuro, ispirato alle reti e ai sistemi presenti in natura
https://bit.ly/3dLqIKh
I gestori che stanno protestando per le riaperture con tessera sanitaria stanno solo mostrando il fianco per il passaporto sanitario, il cosiddetto covid pass. Già lo chiedono David Sassoli, il greco Mitsotakis e anche la Merkel che giocava alla ritrosa, ma ora apre a questa possibilità.

Salvini invoca un fantomatico modello israeliano (se non ti fai iniettare il vaccino non ti fanno manco comprare il pane) e intanto guarda alla vaccinazione di massa di sei milioni di disabili. A giudicare dai dati sulle reazioni avverse e sui decessi sospetti, sarà uno sterminio. Siamo alle nuove deportazioni, debitamente burocratizzate.

Se dovesse passare un'abominio nazista simile (il marchio del vaccinato, l'unico che può avere diritti, sempre che sopravviva) i commercianti che aderiranno saranno boicottati dalla massa. Poi potranno chiudere definitivamente, per sempre.

Noialtri ricorreremo in tutti i tribunali internazionali per la violazione dei diritti umani basilari. Non finirà bene.
Salvini is the new Lorenzin.

Gli italiani facciano come il nonnino di 91 anni (avrà più probabilità di vivere in salute così) e cedano la loro dose a parlamentari e senatori.

Sono loro che viaggiano e sino ormai gli unici a poter avere vita sociale e lavorativa, quindi vanno "protetti" in via prioritaria.

Se sarà "prima dose per tutti", come dice Draghi, si riparta da loro, e si instauri una commissione di verifica composta da medici indipendenti che si accerti che si tratti davvero di vaccini e dell'avvenuta somministrazione nei palazzi di potere.

La politica ha bisogno di capire cosa sta promuovendo.