Marta Pellizzi 📢
3.24K subscribers
7 photos
1 file
172 links
Telegram Trainer e Digital Marketing Strategist per aziende e freelance.

Sul mio canale ricevi guide gratuite al funzionamento di Telegram. Per trovare nuovi clienti con Telegram leggi t.me/martapellizzi/768.

Informazioni e richieste: @pellizzimarta
Download Telegram
to view and join the conversation
This media is not supported in the widget
VIEW IN TELEGRAM
💙 #170 COME FUNZIONANO LE RICERCHE SU TELEGRAM

Hai a disposizione diversi modi per cercare bot, persone e gruppi/canali su Telegram. Non confondere la ricerca Telegram con una ricerca Google; sono cose differenti.

Su Telegram trovi username pubblici o conversazioni con persone/community seguite. Basterà inserire in ricerca globale username, titolo o keyword.

⚠️ Attenzione: i contenuti pubblici (di gruppi/canali) non sono indicizzati in Telegram. Tramite la ricerca globale raggiungerai messaggi scambiati con persone o post di gruppi/canali seguiti (indipendentemente dal fatto che siano pubblici o privati).

🔎 Se non vuoi usare una ricerca globale e usufruire dei filtri che Telegram mette a disposizione, passa a quella interna nelle chat.

Apri una qualsiasi chat con persone, gruppi/canali, e usa la funzione di ricerca per trovare un messaggio o contenuto. Nei gruppi - anche se non sei admin - puoi cercare i membri.

I canali Telegram sono indicizzati nei motori di ricerca come Google. Potresti quindi trovarne alcuni ricercandoli specificamente per titolo. ⌨️ Fai delle prove inserendo i titoli dei tuoi canali preferiti.

💼 Vuoi raggiungere nuovi clienti con Telegram? RICHIEDI UNA CONSULENZA

Lascia una reaction al post (premi sulle icone sotto) ⬇️ oppure inoltralo (usa la freccia a fianco) ➡️

Tag: #GuideTelegram
📢 @martapellizzi
💙 #171 COME ACCEDERE A TELEGRAM DESKTOP (NUOVA PROCEDURA)

Telegram ha sempre riservato molta attenzione al lavoro da computer. Usare Telegram da PC è necessario per:
Ottimizzare la tua routine
Avere tutte le funzionalità in un'app ben studiata e integrata col sistema operativo
Effettuare call e videocall di qualità con dispositivi di input/output selezionabili
Formattare i testi sfruttando le scorciatoie da tastiera
Avere conversazioni e multimedia in cloud e sincronizzati (cioè hai le tue chat come su altri dispositivi)

Per usare Telegram Desktop devi scaricarne la versione adatta al SO da desktop.telegram.org!

Una volta scaricato Telegram potrai inserire il tuo numero e accedervi con il codice inviato da Telegram.

🆕 La novità sta nel fatto che il codice adesso è inviato via chat al tuo account Telegram aperto su altro dispositivo (non più via SMS). Devi avere a portata di mano il telefono, un account attivo e internet funzionante.

Se vuoi utilizzare Telegram Desktop devi aver prima scaricato Telegram sul device mobile. Diversamente non puoi fare.

🔐 Aumenta la sicurezza e protezione del tuo account attivando l'accesso in due passaggi (fallo dalle impostazioni di Privacy e sicurezza).

Hai Mac? Chi ha Mac non usa Telegram Desktop, bensì una versione scaricabile da macos.telegram.org (una versione mobile adattata al PC, si integra alla perfezione con MacOS e le chat segrete funzionano pure da computer!).

💼 Vuoi raggiungere nuovi clienti con Telegram? RICHIEDI UNA CONSULENZA

Lascia una reaction al post (premi sulle icone sotto) ⬇️ oppure inoltralo (usa la freccia a fianco) ➡️

Tag: #GuideTelegram
📢 @martapellizzi
📝 Come raggiungere nuovi clienti con Telegram

Telegram non è una semplice applicazione di messaggistica istantanea. La piattaforma si differenzia da competitors e social network poiché ha decine di funzionalità avanzate utili all'ambito lavorativo, della comunicazione e del Business.

Seppur in pochi lo sappiano, Telegram è una delle 10 app più scaricate al mondo con oltre mezzo miliardo di utenti attivi mensilmente. Solo in Italia, conta quasi 11 milioni di utenti attivi.

Professionisti e aziende stanno usando Telegram per raggiungere obiettivi di Business e aumentare il numero di clienti.

Se qualcuno ti dirà "Telegram non lo usa nessuno", diffida.

Siamo abituati a valutare uno strumento sulla base di quello che amici e parenti dicono. La valutazione di uno strumento per il marketing non può basarsi unicamente sulle percezioni altrui. In realtà non è rilevante ai fini Business quanti amici abbiamo nella lista contatti di Telegram. La valenza ce l'hanno i tuoi obiettivi e la metodologia adottata per integrare Telegram in una strategia di marketing.

Effettivamente per avere successo su Telegram, avere un buon numero di iscritti al canale e raggiungere potenziali clienti, non è necessaria una lista contatti piena di gente.

Sai che esiste una metodologia utile a ottimizzare l'uso di Telegram e trovare clienti grazie a esso?

Ti basterà lavorare a partire da oggi su questi 5 aspetti per raggiungere i tuoi obiettivi Telegram:

1️⃣ Realizza un profilo professionale
2️⃣ Completa il tuo canale e inserisci una descrizione
3️⃣ Struttura un calendario editoriale
4️⃣ Punta a contenuti unici e di valore
5️⃣ Applica delle strategie promozionali

Se segui i passaggi sopra, otterrai dei vantaggi immediati. Troverai nuovi clienti e renderai la tua presenza online davvero fruttuosa.

Come raggiungere risultati concreti utilizzando Telegram?

Ho aggiornato la guida avanzata all'uso strategico di Telegram per farti raggiungere nuovi clienti.

Con la nuova guida potrai:
Conquistare il tuo obiettivo seguendo passo passo un percorso avanzato all'uso di funzioni Business di Telegram
Fare degli esercizi per mettere in pratica la teoria e acquisire una certa autonomia nella gestione del tuo canale
Affidarti a una struttura testuale ben studiata per agevolare la lettura e il compimento degli step strategici (guida PDF in formato A5 adatta alla lettura da mobile e PC)
Avere delle agevolazioni per richiedere una consulenza strategica a supporto del tuo progetto di marketing via Telegram

Acquista l'eBook a 19 euro e ottieni la consulenza scontata!

👉 Acquista l'eBook

Se vuoi pagare con bonifico o sei già cliente, scrivimi.

Buon lavoro!

Tag: #RivoluzioneTelegram
📢 @martapellizzi
💙 #172 PAGAMENTI 2.0 VIA TELEGRAM: COME INTEGRARLI NELLA TUA STRATEGIA

Telegram ha introdotto i pagamenti 2.0 di recente: ciò significa che se hai un bot eCommerce in Telegram puoi far pagare direttamente dalla chat i clienti (senza uscire dall'app per concludere la transazione).

Dell'argomento ne abbiamo parlato nella seconda diretta avvenuta su questo canale. Erano emersi interessanti elementi strategici. Oggi voglio proporti gli step da compiere prima di creare un bot eCommerce Telegram.

⚠️ Lo so, i bot sono fighi e fanno figo, ma potrebbero non essere adatti a te.

1️⃣ Valuta il bot solo se hai una piccola o media attività online
Per i grandi eCommerce è meglio un sito dedicato. Se intendi svolgere un'attività modesta potresti pensare a Telegram. Consulenti e imprenditori potrebbero così vendere via Telegram prodotti fisici o servizi quali consulenza e formazione (erogabile via Telegram con le videochiamate).

2️⃣ Valuta il bot solo se hai definito già dei prodotti o servizi
Mi pare maturo destinare parte del tuo tempo alla definizione di quel che venderai, e solo dopo al modo in cui venderlo. Dai la priorità alla definizione di prodotti o servizi ben fatti, remunerativi, studiando attentamente il target e il mercato.

3️⃣ Il bot non serve se non hai traffico
Considera il bot come uno strumento per effettuare le procedure di acquisto, al quale indirizzerai i clienti. Se non hai traffico non potrai mai vendere nulla. Definire una strategia per le vendite è fondamentale. Come vedi, non è solo il bot a servire, serve un complesso di procedure e strategie.

💼 Vuoi raggiungere nuovi clienti con Telegram? RICHIEDI UNA CONSULENZA

Lascia una reaction al post (premi sulle icone sotto) ⬇️ oppure inoltralo (usa la freccia a fianco) ➡️

Tag: #GuideTelegram
📢 @martapellizzi
Novità per Telegram

Realizza conferenze di gruppo in video, adesso puoi farlo in qualsiasi gruppo Telegram.

Il limite - presto verrà aumentato - è di 30 partecipanti per la sola visualizzazione video (gli altri partecipanti rimarranno in chat vocale, potranno intervenire con la voce).

Usa la nuova funzione sui tuoi gruppi (se sei admin), avvia la normale chat vocale (e aprendo il video successivamente tappando sull'apposita icona).

Inoltra il post a un tuo contatto per far conoscere la novità (usa la freccia a fianco) ➡️

Tag: #NovitàTelegram
📢 @martapellizzi
💙 #173 COME ORGANIZZARE UN EVENTO VIA CANALE TELEGRAM

Telegram ha numerose features per permetterti di organizzare ed effettuare un evento (un corso, una conferenza, una riunione o presentazione).

Prima di fornirti alcune nozioni pratiche relativamente a come farlo, soffermiamoci sulla strategia.

Se intendi avviare un evento è bene definirne i dettagli. Specifica cosa realizzare, come, quando e a chi rivolgerti.

Un evento via Telegram deve essere organizzato al pari degli altri. Deve avere senso e farti guadagnare in visibilità, non farlo senza scopo strategico.

Scegli accuratamente il pubblico e i temi da trattare. Ricorda che la finalità del tuo evento è Business: di notorietà o guadagno. A fine conferenza dovrai promuovere un servizio o prodotto.

Ti consiglio di fissare con largo anticipo l'evento precisando giorno e orario. Lancialo tramite il tuo canale: scrivi un paio di post informativi/promozionali (meglio brevi).

Il top sarebbe rendere l'evento una ricorrenza settimanale o mensile. Un appuntamento ricorrente è di certo più efficace di un evento "una tantum". Calendarizza gli appuntamenti e realizza un programma continuativo, magari suddiviso in livelli o step di crescita per il partecipante.

Telegram ti permetterà di usare:
Dirette audio/video
Programmazione per la diretta con countdown
Strumenti di input/output settabili
Invitare speaker
Far partecipare chiunque, anche su invito

💼 Vuoi far crescere il tuo Business con Telegram? Inizia dall'eBook Come raggiungere nuovi clienti con Telegram

Lascia una reaction al post (premi sulle icone sotto) ⬇️ oppure inoltralo (usa la freccia a fianco) ➡️

Tag: #GuideTelegram
📢 @martapellizzi
This media is not supported in the widget
VIEW IN TELEGRAM
Sto provando la nuova funzione delle donazioni per i canali. Puoi supportarmi aderendo adesso, premi su "Donate" (il post sopra).

5 EURO RACCOLTI
💙 #174 COSA PUBBLICARE SU TELEGRAM

Hai un gruppo o canale Telegram e nutri dei dubbi sull'efficacia dei contenuti che pubblichi?

Oggi ripassiamo insieme come attuare una strategia per i contenuti Telegram. Chiariremo cosa è bene fare per attrarre il pubblico delle tue community (sono previste 3 ipotesi).

1️⃣ Se hai un gruppo con i colleghi
Adotta il linguaggio consueto e comune, quello di sempre. Pubblica quando è necessario e utilizza dei post brevi. Di solito con i colleghi si gestiscono progetti lavorativi: crea e condividi contenuti attinenti all'ambito senza sfociare in futilità. Infastidisce di molto avere un gruppo dove si passa dal piano economico alla pizzata, te lo assicuro. Se sei admin del gruppo sfrutta il pannello dei permessi e limita ogni quanto gli altri possono rispondere (ti salverai la vita!).

2️⃣ Se hai un gruppo con i clienti
Sei sicuro di voler permettere ai tuoi clienti di interagire tra di loro? Se sì, mantieniti professionale e condividi post in stile tutorial. Un gruppo è finalizzato alla crescita di tutti, adeguati di conseguenza. Fai dei sondaggi di tanto in tanto per testare l'effettivo interesse del cliente nei confronti dei temi trattati sulla community. Se vuoi un gruppo maggiormente professionale passa alla gestione dei permessi, setta le funzioni per impedire la pubblicazione di materiale non utile (tipo stickers, GIF, foto). Potrai partecipare al gruppo col tuo nome e cognome oppure in forma anonima (cioè a nome del gruppo).

3️⃣ Se hai un canale per la Brand Awareness
Preferisci testi o video informativi, stile tutorial. Il pubblico deve avere consapevolezza di chi sei e cosa fai. Tratta i temi a te vicini in modo professionale e semplice. La strategia di Content Strategy per i canali è comunque un "affare" molto delicato, ti consiglio di leggere attentamente il mio eBook per aumentare il numero di clienti.

💼 Vuoi far crescere il tuo Business con Telegram? Inizia dall'eBook Come raggiungere nuovi clienti con Telegram

Lascia una reaction al post (premi sulle icone sotto) ⬇️ oppure inoltralo (usa la freccia a fianco) ➡️

Tag: #GuideTelegram
📢 @martapellizzi
This media is not supported in the widget
VIEW IN TELEGRAM
Novità per Telegram

Realizza campagne di donazioni sul tuo canale usando la nuova funzione @donate (è un bot).

Adesso puoi richiedere tramite il tuo canale piccole donazioni (impostazione iniziale fissa 1€ a donazione), ma devi rispettare i requisiti:
Avere un canale pubblico con più di 1.000 iscritti
Appartenere alla categoria "informazione" o "intrattenimento"
Essere verificato tramite il bot Donate (iscrivendoti e registrando la tua identità)

Il sistema è ancora complesso, non effettivamente conveniente perché per:
- Ottenere il denaro devi avere raggiunto almeno 100€ di donazioni
- La liquidazione del denaro paghi specifiche percentuali di tasse in base al metodo scelto (azzerate fino a ottobre)
- Richiedere le donazioni devi pubblicare manualmente due post sul tuo canale (il primo invitando alla donazione e spiegando il perché della richiesta, il secondo deve contenere il comando specifico indicato nelle FAQ)

Ho personalmente testato la funzione tramite il mio canale e la somma raccolta (ancora non incassata) è stata già donata a questa causa.

Inoltra il post a un tuo contatto per far conoscere la novità (usa la freccia a fianco) ➡️

Tag: #NovitàTelegram
📢 @martapellizzi
💙 #175 QUANTI POST PUBBLICARE SU UN CANALE TELEGRAM

📝 Facciamo un esercizio insieme.

Pensa a quanti canali segui (magari scorri la cronologia delle chat Telegram per conteggiarli).

Successivamente: pensa a quanti post di ogni canale leggi (facendo un rapido calcolo di quanto tempo dedichi a leggere i post dei canali).

Suddividi il tempo totale settimanale destinato alla consultazione dei post per il numero dei canali seguiti.

Quanto è il risultato?

Ecco, quel tempo è il medesimo che gli altri possono dedicarti settimanalmente.

Il tuo canale non può inviare troppi post alla settimana. Devi essere parsimonioso poiché le persone hanno pochi minuti da dedicare a Telegram.

Adottando la regola emerge che uno o due post alla settimana possono bastare per un canale Telegram.

Nel tempo ho ridotto la pubblicazione delle mie guide a un paio al mese. Il mio pubblico è composto da imprenditori e freelance con pochissimo tempo a disposizione, pubblico poco per dare loro la possibilità di leggere tutto quando ne hanno il tempo. Fai la stessa cosa. 😊

💼 Vuoi far crescere il tuo Business con Telegram? Inizia dall'eBook Come raggiungere nuovi clienti con Telegram

Lascia una reaction al post (premi sulle icone sotto) ⬇️ oppure inoltralo (usa la freccia a fianco) ➡️

Tag: #GuideTelegram
📢 @martapellizzi
💙 #176 QUANDO PUBBLICARE AUDIO E VIDEO SU TELEGRAM (E QUANTI)

👉 Senza girarci troppo attorno: 1-2 audio o video al mese (di domenica) andranno bene.

🎙 L'audio è un formato meno invasivo rispetto al video, e per realizzarlo basta poco (tappa sul bottone col simbolo del microfono per avviare la registrazione). Sui video c'è un discorso ampio da fare con casi "speciali" ai quali dare attenzione. Scoprili di seguito.

🎥 Sei videomaker

Come primo caso voglio considerare quello in cui il proprietario del canale svolge una professione direttamente legata al formato. Logicamente un videomaker tenderà a pubblicare una quantità di video maggiore rispetto ad altri professionisti. Il motivo è semplice: gli conviene mostrare la qualità del lavoro oltre a creare contenuti di valore per il pubblico. Un po' come il conduttore radiofonico, in quel caso lui dovrebbe pubblicare più audio. Il fotografo una quantità maggiore di materiale fotografico. Il copywriter tanti testi e così via. Lo scopo in tal caso è farsi aiutare dal formato per valorizzare le capacità.

🖥 Pubblico portato per i video

Accade che i pubblici non siano tutti portati per "leggere dei testi". Se noti un apprezzamento crescente verso il formato video, prova a usarlo maggiormente. Basterà verificarlo con un sondaggio o dare un'occhiata alle statistiche. Ti consiglio di fare particolare attenzione al numero di inoltri ottenuti con i post. Se hai un basso numero di inoltri sui post testuali e un alto numero di condivisioni sui video, le conclusioni da trarre mi sembrano davvero chiare.
Inoltre, il formato video è adatto a quei pubblici che necessitano di un "contatto visivo" o di "dimostrazioni video". In linea di massima target inesperti o neofiti sono più desiderosi di vedere con i loro occhi eventuali procedure o informazioni.

📚 Pubblico non portato per i video

Lavoratori e imprenditori tendono a non guardare video molto lunghi, specie se i video non hanno sottotitoli. Manca il tempo e francamente non è possibile stare dieci o quindici minuti dietro a un solo video. Questo target preferisce formati più accessibili per la sua routine quotidiana. In tal caso è bene fare un sondaggio e sostituire i video con testi o audio. Ti ricordo che l'audio è indicato per il target con poco tempo: gli audio nativi si possono velocizzare in 2X.

🔵 Attenzione: per il video tondo c'è un'eccezione. Si usano solo "al bisogno" (occasioni importanti quali video, conferenze, lanci di prodotto o servizio, presentazione di libri).

💼 Vuoi far crescere il tuo Business con Telegram? Inizia dall'eBook Come raggiungere nuovi clienti con Telegram

Lascia una reaction al post (premi sulle icone sotto) ⬇️ oppure inoltralo (usa la freccia a fianco) ➡️

Tag: #GuideTelegram
📢 @martapellizzi
Novità per Telegram

Oggi voglio parlarti di una funzione recentemente introdotta che probabilmente - tra il mare magnum delle novità - è passata inosservata.

Videochiamate one to one: è possibile condividere il feed della fotocamera o il video dello schermo (con il suono).

Videochiamate di gruppo: è possibile condividere contemporaneamente la fotocamera e lo schermo.

Per condividere lo schermo, è sufficiente toccare il pulsante video e selezionare lo schermo come sorgente video.

Prima di provare la feature in ambito lavorativo, è meglio creare un piccolo team per effettuare una prova o test con un gruppo di servizio.

Inoltra il post a un tuo contatto per far conoscere la novità (usa la freccia a fianco) ➡️

Tag: #NovitàTelegram
📢 @martapellizzi
8 anni fa nasceva Telegram. Auguri a noi! 😍
💙 #177 CHE CALENDARIO EDITORIALE PER TELEGRAM ADOTTARE DA SETTEMBRE

Settembre è alle porte e si ripartirà dopo alcune settimane di vacanza. Cogli l'occasione per introdurre novità e lanciare prodotti sul tuo canale Telegram.

🏃‍♀️ Una "ripartenza" è il momento giusto per avere maggiore appeal sul pubblico di sempre. Hai la grande opportunità di rinvigorire il Brand e vendere prodotti/servizi.

Il mio consiglio è quello di modificare il calendario a partire dal mese successivo, così potrai:
1️⃣ Aumentare l'attenzione nei tuoi confronti
2️⃣ Vendere nuovi prodotti/servizi
3️⃣ Riproporne di "vecchi" a prezzo scontato
4️⃣ Fare qualche diretta sfruttando le nuove funzionalità di Telegram

Solo per settembre aumenta leggermente il numero di post da pubblicare. Potresti passare a 2-3 contenuti alla settimana.

Lancia una diretta se non l'hai mai fatto (o riproponine una).

💶 In chiusura dei post o alla fine della diretta potrai effettuare la call to action relativa all'acquisto. Uno sconto speciale solo per il mese di settembre sarebbe perfetto.

💼 Vuoi far crescere il tuo Business con Telegram? Inizia dall'eBook Come raggiungere nuovi clienti con Telegram

Lascia una reaction al post (premi sulle icone sotto) ⬇️ oppure inoltralo (usa la freccia a fianco) ➡️

Tag: #GuideTelegram
📢 @martapellizzi
Novità per Telegram

Su alcuni canali dedicati alle novità Telegram sono apparsi messaggi che parlano di una probabile funzione dedicata alla pubblicità Telegram.

Vi ricordo che Pavel Durov aveva annunciato l'arrivo dell'adv via Telegram, e stiamo attendendo questa incredibile rivoluzione. La pubblicità sarà per gli amministratori dei canali Telegram e non invasiva (solo sulle parti pubbliche della piattaforma). Speriamo solo non sia una delusione come la funzione delle donazioni introdotta qualche settimana fa. 😞

Inoltra il post a un tuo contatto per far conoscere la novità (usa la freccia a fianco) ➡️

Tag: #NovitàTelegram
📢 @martapellizzi
Novità per Telegram

Finalmente ci siamo: dirette video anche per i canali.

Puoi avviarle dal menu del tuo canale (solo se sei admin). Potrai invitare altri speaker. Le dirette saranno notificate a tutti gli iscritti del canale e non avranno limiti del numero di partecipanti.

Potrai condividere lo schermo del device (con audio).

Adesso hai gli strumenti Business per realizzare presentazioni e corsi interamente via Telegram (gratis, e di qualità, mica come i software che devi pagare un abbonamento mensile per fare queste cose!). Parti senza esitazione!

Inoltra il post a un tuo contatto per far conoscere la novità (usa la freccia a fianco) ➡️

Tag: #NovitàTelegram
📢 @martapellizzi
💙 #178 COME USARE LE NUOVE DIRETTE VIDEO TELEGRAM

Adesso Telegram le chiama dirette streaming, ma cosa sono e come sfruttarle per il tuo Business?

Lo staff di Durov aveva lanciato da un pezzo le chiamate, e le aveva estese a gruppi e canali. Le chiamate erano divenute per i canali vere e proprie dirette similare a quelle di alcuni famosi social, addirittura programmabili.

Di recente sono state aggiunte alcune funzioni plus incredibili come:
Video per admin e partecipanti
Condivisione di schermo
Scelta della cam da usare per l'inquadratura

👥 Tuti gli amministratori possono avviare una diretta, questa verrà notificata agli iscritti del canale (e se il canale è pubblico potranno unirsi anche i non iscritti). Non ci sono limiti di durata o nel numero di partecipanti.

Sfrutta i video streaming per mostrare quello che sai fare o creare sessioni di Q&A.

🔝 La mossa vincente è però la creazione di un appuntamento ricorrente per stabilire un rapporto con gli interlocutori. Programma una o due dirette mensili e annunciale ai fans con largo anticipo.

Parteciperò volentieri alle tue prossime dirette oppure Invitami come speaker, scrivimi a @pellizzimarta.

Buon lavoro!

💼 Vuoi far crescere il tuo Business con Telegram? Inizia dall'eBook Come raggiungere nuovi clienti con Telegram

Lascia una reaction al post (premi sulle icone sotto) ⬇️ oppure inoltralo (usa la freccia a fianco) ➡️

Tag: #GuideTelegram
📢 @martapellizzi