Vincenzo Agostino ci ha lasciati. Nostro compagno di percorso, guida preziosa e unica per tutti coloro che sono in cammino per conoscere la verità su una grave ingiustizia subita. Come lui e la sua amata moglie Augusta, le sue figlie e figlio, che hanno vissuto un dopo insopportabile per la perdita del figlio Nino e della nuora Ida. Eppure, Vincenzo ha trovato la forza e il coraggio di costruire un percorso di memoria e impegno verso l’obiettivo della verità , una vera e propria rivoluzione gentile che ha segnato le tappe per tante e tanti.
Oggi è un giorno triste per l’intera rete di Libera, nell’esprimere la vicinanza più affettuosa a Flora, sua figlia, Nino e Ida i suoi nipoti, gli altri figli e all’intera sua famiglia, sentiamo che Vincenzo ci lascia un’eredità che continuerà a camminare con noi e sarà nostro compito impegnarci affinchè la tua testimonianza continui a graffiare le nostre coscienze.
Il nuovo spazio multimediale del movimento contro le mafie
https://extra.libera.it/
I movimenti popolari sono la risposta alla politica degli interessi

Pace, lotta alle disuguaglianze e riconversione ecologica sono quasi assenti dal dibattito in vista delle europee, ma resistono nell'azione quotidiana di centinaia di realtà sociali. Dall'incontro di Verona con Papa Francesco parte un percorso su tutto il territorio nazionale che vorrebbe culminare, in autunno, con il primo raduno

Aiutaci a far girare l'articolo de Lavialibera tra i tuoi contatti👇

https://lavialibera.it/it-schede-1858-movimenti_popolari_europee_pace_disuguaglianze
Banchetto all'isola del volontariato!