Gilda di Historicaleye
168 subscribers
360 photos
4 files
601 links
Per news e aggiornamenti da Historicaleye
Download Telegram
Comunque, è ufficiale, al ministero dell'istruzione ci sono degli imbecilli.
È in lavorazione un maxiemendamento che danneggerà migliaia di attuali studenti.
Chi non sarà abilitato ad una classe di concorso entro il 20 luglio, anche se gli manca un unico esame, dovrà, senza possibilità alcuna di fasi transitorie, impiegare altro tempo, studio e risorse, per poter essere abilitato in futuro.
Che tradotto, chi oggi non è abilitato, dovrà aggiungere 60CFU e non vedrà riconosciuti , se già li possiede, i 24 CFU per l'insegnamento.
Io che ho conseguito i 24 CFU quest'anno, e mi sono laureato nel 2017, per essere abilitato, ho bisogno in questo momento di 12 CFU per l'insegnamento M-Fil 01. Se non conseguro questo CFU prima dell'emendamento, sarò costretto a conseguire, oltre ai 12 CFU di cui sopra, altri 60CFU teorico pratico per poter accedere al concorso, se e quando c'è ne sarà uno.
E questo grazie alle barbariche riforme degli anni passati, a cui , al solito, si cerca di porre rimedio, in modo errato.
Shadow Ban di otto giorni dovuto a non si sa bene cosa. Grazie facebook, anche io ti voglio bene 😊
Ogni tanto mi ricordo che sono anche un esperto di geopolitica e relazioni internazionali, e tra una foto di cibo e una col culo al vento, posto anche delle cose riguardanti il dibattito sulla guerra che, per inciso, è a livelli bassissimi in questo conflitto rispetto al passato.
No sul serio, il dibattito sulla guerra negli anni 90 (che ho studiato in modo molto approfondito) aveva interpreti di altissimo livello, e ogni tesi che leggevo, chi era a favore, chi era contro, chi aveva una posizione trasversale, mi faceva pensare "cazzo ha ragione lui" oggi invece, leggo teorie stravaganti e strampalate e nel 90% dei casi penso "ma che cazzo sta dicendo sto coglione"... e chissà perché la percentuale sale al 99% quando a parlare è Orsini. LEGGI IL POST SU FACEBOOK
Non per flmmare ma, qualcuno sa dirmi che giornali legge Di Fer?
Ho visto il suo post in cui critica l'assenza di notizie relative alle foto del telescopio Webb suo giornali.
Ma in edicola non c'era un solo giornale che non ne parlasse.
Non c'è un solo TG che non ne sta parlando.
È a tutti gli effetti la notizia più rilevante e chiacchierata dell'anno, ma secondo lui, nessun giornale ne sta parlando perché parlano di Totti e Blasi.
Che però, sono oggetto di news, praticamente solo su Oggi e Di più TV di marzo che ho trovato nella sala d'attesa del dentista...
Quindi la domanda, qualcuno sa che giornali legge DuFer? Si informa di attualità di Oggi?
Ripeto, non è per flmmare, è che, se dici che nessun giornale ne parla, perché troppo presi a parlare di Totti, ma in edicola la notizia di Webb è sulla prima pagina anche dei giornali locali, e di Totti ne parla do solo i giornali scandalistici, stai a dì na puttanata.
Se vi interessa, è appena uscita la mia guida alla lettura al saggio Dottrina Monroe di Giacomo Gabellini.
Ecco il Link
Due cose al volo.
La prima, ho appena pubblicato su Instagram un post a caldo in cui rifletto sul futuro dell'Italia dopo le dimissioni di Draghi. Se vi di leggerlo mi farebbe piacere.
La seconda, sto usando l'app marcissima per le domande in anonimo.
Se volete chiedermi qualcosa in anonimo potete passare dal link che vi lascio di seguito, che ho l'app di Instagram buggata.

Post su Instagram

Domande Anonime
Un mio contributo per Trend Online relativo allo Spred che, nonostante la crisi di governo avviata da Conte, si è mantanuto abbastanza stabile intorno ai 220 punti base. In questa stessa legislatura, ci sono stati momenti di crisi e non in cui ha raggiunto punti più alti. Questo è dovuto alla crescente ipotesi di un governo Draghi Bis, e la fiducia degli investitori sulla tenuta e stabilità delle istituzioni in questo momento delicato.

A quanto pare, la parziale fuoriuscita dalla maggioranza di una parte del Movimento 5 Stelle non è percepita come un problema, probabilmente perché negli anni il M5S si è costruito addosso l'immagine di forza politica inaffidabile e irresponsabile.

Leggi l'articolo
Totalmente a caso e senza alcuna ragione, la Russia dichiara di non essere minimamente coinvolta nella crisi di governo italiana. A dirlo la portavoce del ministro degli esteri russo, senza che nessuno, ma proprio nessuno, avesse accusato la Russia di qualcosa. Sospetto non trovate?
Ne parliamo su IG
Tra le tante collaborazioni che ho fatto, quella con Trend Online mi sta dando le maggiori soddisfazioni. Principalmente perché sono molto libero sui temi da trattare e soprattutto, posso occuparmi di cose interessanti. In altri termini, posto lì i pipponi sull'attualità che altrimenti posterei su Facebook, dove al momento sono bannato senza motivo LoL.
In ogni caso, se vi va, questo è il mio contributo sulla manovra TPI varata dalla BCE che punta proteggere l'euro dall'inflazione... aumentando i tassi di interesse sui prestiti, con effetti parecchio dannosi per l'economia reale.
Leggi l'articolo
Buongiorno follettini e follettine, questo è un test.
Sono stato inviato da un Bot molto speciale, che probabilmente fa uso di droghe, per dirvi che su Instagram è appena uscito un post con un Annuncio molto importante.
In breve, vi presento una nuova Rubrica di cui, spoiler, ho già realizzato e programmato per la pubblicazione tutti i post.
Quindi, diversamente da qualsiasi altro annuncio fatto in precedenza, questa volta la rubrica uscirà per intero, per almeno 4 settimane, con un post al giorno dal Lunedì al Venerdì :D
Contenti?
Ottimo, allora andate a dare un occhiata al post, lo trovate sul profilo Instagram di Historicaleye :D
Buongiorno a tutti, avete visto il primo post della nuova rubrica su IG?
Ho aperto il Dizionario Storico con un post dedicato al concetto di Anacronismo.
Se non lo hai ancora visto, clicca qui sotto per recuperarlo.
P.s. domani il post uscirà anche su Historicaleye.it
Stamattina Energy, una start up italiana specializzata nella produzione di impianti di stoccaggio energetico, praticamente mega batterie per abitazioni e industrie, ha fatto il suo debutto in borsa a piazza affari nell'indice EGM.

In poche ore le circa 11 milioni di azioni ordinarie sono andate a ruba, il prezzo di lancio fissato a 2,4€ ad azione è volato a quasi 3€ permettendo alla società di raccogliere capitali per oltre 27 milioni di euro. Non male per una società che nel 2021 ha registrato utili per circa 7 milioni.

Qui il mio contributo per trend online
Diego Della Valle in procinto di acquistare Tod's, la holding proprietaria di diversi brand di calzature di lusso, tra cui Hogan. Con un offerta di 40$ ad azione (il 20% in più rispetto al loro valore di mercato) l'imprenditore marchigiano è intenzionato ad acquisire la proprietà esclusiva della società che quindi verrebbe delistata da piazza affari.
Qui il mio contributo per Trend online
A sorpresa la #CommissioneEuropea si è svegliata stamattina rendendosi conto che il #Biometano, derivato dal #Biogas, è al 100% sostituibile al #Metano, anche perché de facto è metano, e può essere "prodotto" in europa.

Per essere precisi il Biometano è Metano, che non viene estratto da giacimenti, ma viene prodotto attraverso la fermentazione di residui organici e vegetali. In altri termini, i rifiuti organici, producono biogas, una miscela di metano, idrogeno e anidrite carbonica (e altri gas di cui c'importa poco), questa miscela di gas può essere scomposta, isolando il metano, che può quindi essere utilizzato in qualsiasi impianto a metano, sia esso un motore o un generatore o un fornello del gas.

In ogni caso, oggi la Commissione Europea si è svegliata ed ha dato l'ok ai finanziamenti europei per l'incremento degli impianti di produzione di biometano in europa.

Detto più semplicemente possibile.

L'UE investirà sugli impianti di smaltimento di rifiuti organici, usando quei rifiuti per ridurre la dipendenza europea dal Metano di importazione. In italia gli investimenti passeranno per il #PNRR

Va aggiunto che il biometano è una risorsa rinnovabile, puntare su di esso, aumentandone la produzione fino a sopperire completamente l'utilizzo del Metano significa un minore impatto ambientale, e soprattutto, minori costi per l'#energia.

Concludo dicendo che l'Italia, insieme alla Germania, è stata pioniera nella produzione di generatori a Biometano. Questi generatori sono presenti (e purtroppo poco utilizzati) in Italia fin dai primi anni 90.

In ogni caso, ne parlo in maniera più ampia in un mio contributo per trend online che trovate qui.
Ci serve il vostro aiuto!
Vorremo contattare come community gli sviluppatori della Hypixel Studios tramite Twitter e sarebbe davvero essenziale se poteste lasciare un follow sulla nostra pagina:
https://hyt.li/twitter

Grazie mille per la cooperazione ❤️

Inoltre se già non ci siete entrate nel nostro Discord
https://hyt.li/discord 👈