Erpy Italia
14 subscribers
3 photos
1 video
18 links
Questo è il canale ufficiale di Erpy Italia. Qui troverai informazioni su novità, features, eventi, approfondimenti riguardanti il nostro software gestionale.
Download Telegram
to view and join the conversation
Channel photo updated
Il 1 gennaio 2021, dopo una serie di rinvii dovuta all'emergenza epidemiologica Covid-19, entreranno in vigore una serie di nuove specifiche riguardanti il formato di trasmissione della fattura elettronica, che riguarderanno principalmente l’inserimento di nuovi codici “TipoDocumento”, un maggior dettaglio dei codici “Natura” dell’operazione e nuovi codici “TipoRitenuta” e “ModalitàPagamento”.

Vediamo nel dettaglio le modifiche e come Erpy recepisce questo aggiornamento in un articolo dedicato sul nostro Blog.
https://www.erpy.it/nuove-specifiche-tecniche-della-fattura-elettronica-in-vigore-da-gennaio-2021/
📊 Quando si hanno molte scadenze da gestire può essere utile monitorare il processo di approvazione dei pagamenti dei fornitori, in modo da ottimizzare il flusso di cassa e avere sempre sotto controllo la situazione di residui e scadenze.

Da oggi Erpy mette a disposizione un apposito strumento, alternativo al già in vigore strumento di disposizione dei bonifici, per pre-autorizzare i pagamenti da effettuare e creare in automatico le distinte di versamento.

Vediamo come funziona nella sezione dedicata sul Manuale ▶️ https://www.erpy.it/manuale/manuale_erpy/approvazione_pagamenti.html
Nelle grandi aziende può capitare di dover sottoporre le fatture a un processo di autorizzazione prima di ammetterle al processo di gestione delle scadenze di pagamento: questa verifica ed autorizzazione delle fatture fornitore può richiedere un tempo non trascurabile, dedicata alla verifica dei progetti in corso, dei contratti fornitore attivi, ecc.

Grazie a una nuova feature di Erpy è possibile gestire l'autorizzazione delle fatture in ingresso in modo agevole, mantenendo un perfetto controllo sulle scadenze. Scopri come sul nostro Manuale ▶️
https://www.erpy.it/manuale/manuale_erpy/contabilita_fiscale/op_fornitori/autorizzazione_fatture.html
👨‍🏫 Il vouching è una procedura di revisione che mira a garantire che il conto economico del bilancio civilistico fornisca una rappresentazione veritiera e corretta della situazione aziendale.

In questo articolo vediamo con il nostro Esperto come Erpy può aiutarci a gestire questa procedura nel modo più efficiente possibile.

Link all'articolo sul nostro Blog ▶️ https://www.erpy.it/erpy-pro-tip-1-vouching-del-conto-economico/

https://www.erpy.it/erpy-pro-tip-1-vouching-del-conto-economico/
⚠️ Per gestire la Brexit in Erpy, prima di elaborare l’esterometro, è necessario aggiornare la tabella delle Nazioni per escludere il Regno Unito dai Paesi UE e assegnare il tipo documento corretto.

Vediamo come eseguire questa operazione nell'articolo sul nostro Blog ▶️ https://www.erpy.it/lesterometro-dopo-la-brexit/

https://www.erpy.it/lesterometro-dopo-la-brexit/
🏦 I flussi di bonifici inviati tramite canale CBI (Corportate Banking Interbancario) devono riportare il codice CUC (Codice Univoco CBI) del soggetto che impartisce la disposizione alla banca. Ma dove inserire in Erpy il codice CUC e come fare se la Banca fornisce solo il codice SIA?

Tutte le indicazioni sul nostro Blog ▶️ https://www.erpy.it/sia-e-cuc-i-codici-per-i-bonifici/

https://www.erpy.it/sia-e-cuc-i-codici-per-i-bonifici/
👨‍🏫 È prassi comune dei contabili, quando devono registrare operazioni di una certa complessità, preparare e quadrare gli importi in Excel prima di inserirli nel gestionale. Erpy, al fine di ridurre al minimo il tempo richiesto e la possibilità di errore, ci permette di importare direttamente il foglio Excel con tutte le cifre già quadrate.

Vediamo come eseguire questa operazione nell'articolo sul nostro Blog ▶️ https://www.erpy.it/erpy-pro-tip-2-come-importare-le-scritture-contabili/

https://www.erpy.it/erpy-pro-tip-2-come-importare-le-scritture-contabili/
👨‍🏫 Il credito IVA di un mese / trimestre nel corso dell’anno può solamente essere riportato al periodo successivo, ad eccezione di quello dell'ultimo mese / trimestre dell'anno, che invece può essere impiegato come mezzo di pagamento di altri oneri tributari.

In questo approfondimento vedremo brevemente quali sono le regole fiscali per l’utilizzo del credito IVA e come la modalità adottata può essere gestita in Erpy ▶️ https://www.erpy.it/la-gestione-del-credito-iva-compensabile/

https://www.erpy.it/la-gestione-del-credito-iva-compensabile/
Media is too big
VIEW IN TELEGRAM
🏦 Con la procedura di riconciliazione bancaria si verifica la corrispondenza tra il saldo del conto corrente risultante dalle registrazioni in contabilità e quello dell'estratto conto, integrando eventuali disallineamenti.

Erpy rende questa operazione estremamente automatizzata, rendendo minime le possibilità di errore e velocizzandone il processo.

Leggi di più sul nostro Manuale Utente ▶️ https://www.erpy.it/manuale/manuale_erpy/riconciliazione/riconciliazione.html
👨‍🏫 In alcuni specifici casi può capitare di imbattersi in una situazione in cui sono presenti sia il reverse charge che l’indetraibilità IVA. A quel punto, soprattutto se abbiamo scelto di gestire più conti IVA per tenere distinte in contabilità generale le varie casistiche di reverse charge, è necessario prestare un minimo di attenzione.

In questo articolo vedremo alcune casistiche possibili, come gestirle grazie a conti separati in Erpy e come effettuare la riconciliazione ▶️ https://www.erpy.it/pro-tip-3-reverse-charge-e-iva-indetraibile/

https://www.erpy.it/pro-tip-3-reverse-charge-e-iva-indetraibile/
https://www.erpy.it/erpy-pro-tip-4-verifica-dellimputazione-delle-fatture-fornitori/

👨‍🏫 Sapere su quali conti sono state registrate le fatture di un certo fornitore è un’esigenza che si presenta spesso: può per esempio interessarci verificare la corretta registrazione delle fatture fornitore, oppure sapere esattamente "cosa" stiamo acquistando dai nostri fornitori.

Vediamo cosa ci consiglia il nostro esperto per verificare al meglio l’imputazione delle fatture fornitori ▶️ https://www.erpy.it/erpy-pro-tip-4-verifica-dellimputazione-delle-fatture-fornitori/
https://www.erpy.it/erpy-pro-tip-5-usare-le-classi-reverse-charge-per-la-compilazione-del-quadro-vj/

👨‍🏫 Il Quadro VJ della dichiarazione IVA deve essere compilato per dichiarare acquisti o importazioni di beni o servizi per le quali l’assolvimento dell’imposta si realizza mediante il metodo della cosiddetta “inversione contabile” o “reverse charge”, cioè con imposta dovuta dal cessionario o committente.

Erpy ci viene in aiuto con le tabelle “Classi IVA” e “Tipo reverse charge” che, se compilate correttamente, permettono di passare dal Cruscotto contabile al quadro VJ della dichiarazione IVA con poco più di un copia-incolla. Vediamo come nell’approfondimento del nostro esperto ▶️ https://www.erpy.it/erpy-pro-tip-5-usare-le-classi-reverse-charge-per-la-compilazione-del-quadro-vj/
https://www.erpy.it/al-via-dal-13-settembre-i-registri-iva-precompilati-dallade/

📰 Dopo la fattura elettronica e i corrispettivi telematici, il 13 settembre ha preso il via la fase successiva di telematizzazione IVA, con la predisposizione da parte dell’Agenzia delle Entrate dei registi IVA precompilati e della liquidazione periodica IVA precompilata, disponibili nel portale Fatture e corrispettivi.

👨‍🏫 Se l’iniziativa è apprezzabile dal punto di vista della lotta all’evasione fiscale in campo IVA, sorgono però alcuni dubbi di applicazione pratica nel caso in cui diventi obbligatorio il loro utilizzo perché vi è il rischio di raddoppio del lavoro da parte dei contribuenti. Vediamo insieme le criticità nell'articolo del nostro esperto ▶️ https://www.erpy.it/al-via-dal-13-settembre-i-registri-iva-precompilati-dallade/
https://www.erpy.it/erpy-pro-tip-6-bilancio-civilistico-1-1-25-4-con-erpy-si-puo/

👨‍🏫 Può capitare di dover chiudere un bilancio civilistico a una data diversa dalla consueta data di chiusura esercizio, magari addirittura non a fine mese. Ipotizziamo per esempio una società che viene messa in liquidazione il 26/04: sarà necessario redigere un bilancio dal 01/01 al 25/04, prima della messa in liquidazione, e un secondo dal 26/04 alla data di chiusura.

Grazie alla Grouped View di Erpy è possibile, direttamente dalla pagina Movimenti, filtrare i movimenti contabili del periodo interessato per conto, effettuare i dovuti controlli, e poi eventualmente esportarli in Excel per ulteriori modifiche.

Leggi l'articolo completo del nostro esperto sul nostro blog ▶️ https://www.erpy.it/erpy-pro-tip-6-bilancio-civilistico-1-1-25-4-con-erpy-si-puo/
🖨 Erpy mette a disposizione una serie di stampe di approfondimento e dettaglio, differenziate per tabella di appartenenza, che possono essere scaricate in formato PDF, stampate o inviate via mail.

🛎 Abbiamo aggiornato la sezione Stampe del Manuale Utente di Erpy. È ora disponibile online una guida dettagliata in merito alle principali stampe disponibili e alle relative modalità di lancio:
- Estratto conto e scheda cliente, sollecito al cliente
- Analisi flussi di cassa e scadenzario per intestatario
- Scritture
- Libro giornale, registro iva clienti/fornitori, bilancio, liquidazione iva, saldi clienti e fornitori, prospetto iva annuale

Visita la sezione dedicata sul Manuale ▶️ https://www.erpy.it/manuale/manuale_erpy/introduzione_stampe.html
ok
https://www.erpy.it/le-shortcuts-in-erpy/

👨‍🏫 In alcuni casi può capitare di dover eseguire una serie di operazioni estremamente ripetitive e meccaniche. Come per esempio modificare e salvare un gruppo di scritture passate, contenenti un errore sistematico da correggere, oppure aggiornare in blocco un campo anagrafico dei nostri clienti o fornitori.

In questi casi si rivelano particolarmente utili le scorciatoie da tastiera messe a disposizione da Erpy. Totalmente personalizzabili dall’utente, le shortcuts consentono di effettuare più rapidamente alcune operazioni come per esempio salvare, spostarsi tra i record, ricaricare la pagina.

Leggi di più sulle shortcuts di Erpy nel nostro articolo ▶️ https://www.erpy.it/le-shortcuts-in-erpy/