CHEFS.0 - Sottovuoto System
184 subscribers
6 photos
3 links
La prima community italiana dei professionisti del sottovuoto in cucina!

👉 UNISCITI A NOI! 👈
Download Telegram
to view and join the conversation
👨🏻‍🍳👨🏼‍🍳👨🏻‍🍳

Vi diamo il benvenuto nel canale Telegram ufficiale dei professionisti del sottovuoto in cucina.

I contenuti che distribuiremo qui, saranno brevi e per la maggior parte diversi rispetto a tutti gli altri canali di comunicazione di Chefs.0.

Rimanendo iscritti a questo canale potrete ricevere anticipazioni, aggiornamenti, segnalazioni di argomenti interessanti dalla community e altri piccoli contenuti esclusivi.

L'obiettivo è quello di darvi la possibilità di avere un collegamento diretto per rendervi ancora più partecipi degli sviluppi futuri, oltre che raccogliere i vostri suggerimenti e pareri per capire come possiamo aiutarvi al meglio.

Per questo motivo, ogni tanto vi proporremo anche dei mini sondaggi.

Quindi vi consigliamo di rimanere iscritti al canale per non perdervi nulla e mantenervi costantemente aggiornati.


BUON SOTTOVUOTO a tutti!

Marco,
Walter,
Marco
Se avete colleghi interessati al mondo del sottovuoto in cucina potete invitarli a iscriversi al canale condividendo questo link❗️

👇👇👇
http://chefspuntozero.link/Telegram
Oggi diamo ufficialmente il via al programma sperimentale della piattaforma della community!

Ci teniamo però a comunicarvi che il lavoro di consultazione delle adesioni è ancora in corso.

Per ora abbiamo inserito solo il primo "scaglione" di professionisti.
Strada facendo daremo l'accesso anche agli altri che selezioneremo di volta in volta, sempre seguendo l'ordine cronologico delle richieste.

Restate sintonizzati! 😉👍
Chi utilizza il sistema sottovuoto ogni giorno nel proprio lavoro è ben consapevole che, già allo stato attuale, questa tecnica permette di ridurre drasticamente gli sprechi del cibo su più fronti.
Ma nonostante questo, ancora oggi ci sono professionisti (e non) che continuano a contestare il consumo di materie plastiche non eco sostenibili.

Qualche giorno fa, Orved ha presentato le prime buste sottovuoto compostabili.
Vogliamo ringraziare tutti i professionisti che hanno partecipato al sondaggio sulle nuove buste compostabili Orved.

Per quanto ci riguarda, siamo perfettamente in linea con i risultati del sondaggio. Anche noi siamo curiosi di toccarle con mano e non vediamo l'ora di testarle, perché riteniamo che queste nuove buste siano un gran passo avanti!

Nella community abbiamo appena pubblicato un post dedicato, dove i partecipanti al programma sperimentale potranno leggere una versione un po’ più dettagliata di ciò che pensiamo riguardo questa novità!

Il post è accessibile cliccando qui!

Grazie a tutti e a presto!
Nei prossimi giorni vi proporremo una serie di sondaggi riguardanti l'etichettatura, sempre ovviamente in tema sottovuoto. 💪

Ma prima di aggiungere il vostro voto, vi chiediamo di scegliere la risposta a ogni domanda sempre in modo sincero.

Tenete sempre presente che non è una gara ma un semplice confronto tra professionisti (tanto le risposte sono anonime) 😉
Se voleste argomentare la vostra scelta con una risposta più articolata, potete farlo commentando qui sotto!
Questo è un sondaggio a risposta multipla: se per qualsiasi motivo usate più di un metodo tra quelli proposti, avete la possibilità di scegliere più opzioni.

Se poi voleste anche argomentare il motivo, oppure usate altri metodi che non abbiamo considerato o vogliate solamente aggiungere un commento, potete farlo qui

😉
👇
Se volete aggiungere un commento potete farlo qui
👇
4️⃣

Quali informazioni scrivi nell'etichetta dei tuoi prodotti confezionati sottovuoto? RISPOSTA MULTIPLA: Scegli le opzioni che fanno al caso tuo.
Anonymous Poll
88%
Nome del prodotto
75%
Data di produzione
67%
Data di confezionamento
12%
Nome dell'operatore
33%
Numero di lotto
41%
Data di scadenza
Quali informazioni dovremmo scrivere sulle etichette dei prodotti confezionati sottovuoto?

Sarà sufficiente la data? O basta scrivere il nome del prodotto? E il numero di lotto?

Oppure niente di tutto ciò?

C'è una riflessione interessante nella community che potrebbe sciogliere questi dubbi!

La trovate 👉 QUI! 👈