Bitter Winter - edizione italiana
12 members
52 photos
39 links
Libertà religiosa e diritti umani in Cina
Download Telegram
to view and join the conversation
Mongolia interna: 5mila arresti e il “compromesso” fasullo del PCC

Mentre continuano le proteste contro la sostituzione della lingua mongola con il cinese nelle scuole, il regime propone gli stessi “Cinque non cambiamenti” che fanno parte della riforma fin da quando è stata lanciata in agosto

https://it.bitterwinter.org/mongolia-interna-5mila-arresti-e-il-compromesso-fasullo-del-pcc/
Mongolia Interna, «hanificazione» delle scuole hui

Gli edifici con elementi architettonici in stile islamico, come le cupole, vengono trasformati nel quadro della campagna di “sinizzazione” dell’islam nelle zone abitate dai musulmani di etnia hui
https://it.bitterwinter.org/mongolia-interna-hanificazione-delle-scuole-hui/
63 parlamentari da tutto il mondo chiedono un’azione “in stile Magnitsky” per protestare contro il genocidio culturale in Tibet

Sulla base delle nuove ricerche effettuate dallo studioso Adrian Zenz, l’Alleanza interparlamentare sulla Cina denuncia le atrocità del regime e l’immobilismo dell’Occidente
https://it.bitterwinter.org/protestare-contro-il-genocidio-culturale-in-tibet/
Formazione professionale militarizzata e indottrinamento: il modello Xinjiang esportato in Tibet

Anche se non prevede necessariamente la detenzione, la formazione professionale militarizzata gestita dal PCC per i tibetani inviati lontano da casa è simile, in modo sospetto, a quel che si sta facendo agli uiguri
https://it.bitterwinter.org/il-modello-xinjiang-esportato-in-tibet/