Avvocato Giulia Aldini
146 subscribers
57 photos
3 videos
49 files
126 links
In questo canale troverai aggiornamenti legali

Per una consulenza: 3480506867 oppure avv.aldinigiulia@gmail.com
Download Telegram
to view and join the conversation
Forwarded from Ministero della Salute
🇮🇹La Certificazione verde Covid-19 in Italia, dal 6 agosto, permette l'accesso a eventi, strutture e luoghi pubblici.

👉Se la ottieni con il vaccino ha validità a partire da 15 gg dopo la 1a dose e a vaccinazione completata.

Per tutte le info vai su ⤵️
www.dgc.gov.it
Forwarded from Ministero della Salute
🇪🇺 L'EU digital Covid Certificate facilita la libera circolazione sicura tra Paesi UE e Schengen.

👉Se l'ottieni con il vaccino ha validità a partire dai 15 giorni successivi al completamento del ciclo vaccinale.

🌍Verifica le disposizioni per Paese su: www.reopen.europa.eu

Info www.dgc.gov.it
đź““ COMUNE DI CESENA TARI IN SCADENZA AL 31 LUGLIO
 
Il Comune di Cesena ha provveduto a inviare comunicazione indirizzata ai contribuenti con i modelli F24 per il pagamento delle due rate di acconto della TARI, con scadenza 31 luglio (in rifermento al periodo gennaio/aprile) e 30 settembre (periodo maggio/agosto). 

La terza rata a saldo e conguaglio arriverĂ  in autunno e scadrĂ  il 16 dicembre (in riferimento al periodo settembre/dicembre).

I contribuenti che non hanno ricevuto in tempo utile l’avviso di pagamento per il versamento possono rivolgersi, previo appuntamento, allo sportello TARI per chiederne copia e assolvere al pagamento del dovuto entro i termini sopra indicati, oppure scaricare le bollette di pagamento attraverso il “Portale per il Cittadino LINK-MATE” accessibile tramite SPID previa registrazione dal sito istituzionale dell’Ente.
 
 
đź““ COMUNE DI CESENA: CASHBACK IO SONO CESENA
Per incentivare gli acquisti in città e il commercio locale e valorizzare il territorio, nasce il Cashback Io Sono Cesena, promosso dal Comune di Cesena e dal Credito Cooperativo Romagnolo in collaborazione con le Associazioni di Categoria: Confartigianato, Confcommercio, Confesercenti e CNA e realizzato sulla piattaforma Shopping Plus®, marchio registrato da NBF Soluzioni Informatiche srl.

Gli esercenti interessati del territorio del Comune di Cesena possono compilare un modulo online e essere contattati da un referente. Entro il 30/06/2022 l’adesione è sostanzialmente gratuita.

COME FUNZIONA: gli utenti che parteciperanno all’iniziativa riceveranno incentivi sotto forma di crediti emessi dagli esercenti aderenti al circuito presso i quali avranno effettuato acquisti.
I crediti registrati a mezzo di apposita APP, potranno essere utilizzati da ciascun utente per l’acquisto di beni e/o servizi presso gli esercenti aderenti all’iniziativa. Ogni utente otterrà uno sconto del 5% o del 2,5% a seconda del tipo di prodotto acquistato.
Per ulteriori info: https://www.comune.cesena.fc.it/cashback
Forwarded from Ministero della Salute
👉 In caso di mancata ricezione o smarrimento del codice AUTHCODE è possibile recuperarlo direttamente dal sito www.dgc.gov.it con tessera sanitaria e data dell'evento.


📲 Dallo stesso portale si può effettuare il download della Certificazione Verde Covid-19
đź““ VERIFICAC19: APP PER VERIFICARE IL GREEN PASS

A partire dal 6 agosto il Green pass sarĂ  obbligatorio per alcune attivitĂ  specifiche.
La possibilità di verificare la validità o meno del Green pass è data dall’utilizzo di una applicazione: VerificaC19.
L'App VerificaC19 può essere utilizzata da tutti coloro che sono deputati al controllo delle Certificazioni verdi Covid-19: negli esercizi pubblici, negli uffici e in tutte le realtà in cui il certificato vaccinale è richiesto come da normativa.
Per effettuare il controllo sarà sufficiente scaricare l’App, gratuita e sviluppata dal Ministero dell’Interno, e inquadrare il codice QR.

Per ulteriori informazioni visitare il sito https://www.dgc.gov.it/web/app.html
📓 COMUNICATO STAMPA GOVERNO: decreto-legge misure urgenti per l’esercizio in sicurezza delle attività scolastiche, in materia di università e dei trasporti

Di seguito un estratto del comunicato stampa del Governo con le misure adottate ieri.

“Il Consiglio dei Ministri … ha approvato un decreto-legge che introduce misure urgenti per l’esercizio in sicurezza delle attività scolastiche, in materia di università e dei trasporti a partire dal 1° settembre 2021.
Scuola e UniversitĂ 
Nell’anno scolastico 2021-2022, l’attività scolastica e didattica della scuola dell’infanzia, della scuola primaria e della secondaria di primo e secondo grado e universitaria sarà svolta in presenza. La misura è derogabile esclusivamente … in circostanze di eccezionale e straordinaria necessità dovuta all’insorgenza di focolai o al rischio estremamente elevato di diffusione del virus SARS-CoV-2 o di sue varianti.
In linea con l’avviso del Comitato tecnico-scientifico, in tutte le istituzioni del sistema nazionale di istruzione sono adottate alcune misure di sicurezza minime:
• è fatto obbligo di utilizzo dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie, fatta eccezione per i bambini di età inferiore ai sei anni, per i soggetti con patologie o disabilità incompatibili con l’uso della mascherina, per i soggetti impegnati nelle attività sportive. Le linee guida possono derogare all’obbligo di mascherina se alle attività partecipano solo studenti vaccinati o guariti;
• è vietato accedere o permanere nei locali scolastici ai soggetti con sintomatologia respiratoria o temperatura corporea oltre i 37,5°.
Tutto il personale scolastico e universitario e gli studenti universitari (che potranno essere sottoposti a controlli a campione) devono possedere il green pass. Il mancato rispetto del requisito è considerato assenza ingiustificata e a decorrere dal quinto giorno di assenza, il rapporto di lavoro è sospeso e non sono dovuti la retribuzione né altro compenso.
Si prevede inoltre una maggiore tutela legale per il personale scolastico e universitario a condizione che rispetti le norme del decreto e le misure stabilite dalle linee guida e dai protocolli.
…
Trasporti
Sempre a decorrere dal primo settembre prossimo, si introducono nuove norme per l’accesso e l’utilizzo ai mezzi di trasporto. …
sarà consentito esclusivamente ai soggetti muniti di Green Pass l’accesso e l’utilizzo dei seguenti mezzi di trasporto:
1. aeromobili adibiti a servizi commerciali di trasporto di persone;
2. navi e traghetti adibiti a servizi di trasporto interregionale, ad esclusione di quelli impiegati per i collegamenti marittimi nello Stretto di Messina;
3. treni impiegati nei servizi di trasporto ferroviario passeggeri di tipo Inter City, Inter City Notte e Alta VelocitĂ ;
4. autobus adibiti a servizi di trasporto di persone, ad offerta indifferenziata, effettuati su strada in modo continuativo o periodico su un percorso che collega piĂą di due regioni ed aventi itinerari, orari, frequenze e prezzi prestabiliti;
5. autobus adibiti a servizi di noleggio con conducente, ad esclusione di quelli impiegati nei servizi aggiuntivi di trasporto pubblico locale e regionale.
L’utilizzo degli altri mezzi di trasporto può avvenire anche senza green pass, fatta salva l’osservanza delle misure anti contagio.
L’obbligo di green pass non si applica ai soggetti esclusi per età dalla campagna vaccinale e alle persone che, per motivi di salute e in base alle indicazioni del CTS, non possono vaccinarsi.
Eventi sportivi
Per questa categoria, per gli eventi all’aperto, è possibile prevedere modalità di assegnazione dei posti alternative al distanziamento interpersonale di almeno un metro; per gli eventi al chiuso, il limite di capienza già previsto è innalzato al 35%.”
đź““ GREEN PASS E VERIFICA DEI DOCUMENTI DI IDENTITĂ€

Negli scorsi giorni il Garante privacy ha specificato che le figure autorizzate alla verifica dell’identità personale sono le stesse che possono controllare il Green Pass (art. 13 del d.P.C.M. 17 giugno 2021).
Il Ministero dell’Interno, con propria circolare, ha poi chiarito che la verifica dei documenti di identità della persona in possesso della certificazione verde ha natura discrezionale ed è rivolta a garantire il legittimo possesso della certificazione medesima. Tale verifica si renderà comunque necessaria appaia manifesta l’incongruenza con i dati anagrafici contenuti nella certificazione verde.

Di seguito si allega la circolare di cui sopra.
đź““ REGIONE EMILIA-ROMAGNA: Bus e treni regionali gratuiti per gli studenti under 19

Da mercoledì 25 agosto, sarà possibile chiedere gli abbonamenti gratuiti per gli studenti under 19 dell’Emilia-Romagna per viaggiare senza costi sui bus e i treni regionali lungo il percorso casa-scuola e nel tempo libero.

La richiesta degli abbonamenti gratuiti, validi da settembre 2021 fino al 31 agosto 2022, potrĂ  essere presentata online fino al 31 ottobre dal seguente link https://mobilita.regione.emilia-romagna.it/gratis.

La gratuità del servizio è rivolta agli studenti nati prima del 31 dicembre 2007 compreso, iscritti alle scuole secondarie di secondo grado statali, paritarie e agli istituti di formazione professionale per l’anno scolastico 2021-2022, residenti in Emilia-Romagna e con un’attestazione Isee annuo del nucleo familiare minore o pari a 30mila euro.

Agli studenti nati nel 2008 e iscritti al primo anno di scuola secondaria di secondo grado e ai nati prima del 2008 che frequentano la scuola secondaria di primo grado, non è richiesto il requisito di attestazione ISEE minore o uguale a 30mila euro e potranno richiedere l’abbonamento gratuito direttamente alle Aziende di trasporto.

L’accesso alla piattaforma avviene tramite una delle credenziali SPID (L2), CIE, Federa A+ o CNS.
đź““ BONUS TERME

Il bonus terme è finalizzato a sostenere l’acquisto da parte dei cittadini di servizi termali presso gli stabilimenti termali accreditati.

Il bonus coprirà fino al 100% del servizio acquistato, fino a un valore massimo di 200,00 euro. L’eventuale parte eccedente del costo del servizio sarà a carico del cittadino.

Il Bonus non è cedibile a terzi.

Al momento il bonus terme non è attivo.
Con avviso pubblicato sui siti internet del Ministero dello sviluppo economico e di Invitalia, soggetto gestore della misura, sarà data comunicazione dell’apertura delle prenotazioni dei bonus.

L’incentivo è rivolto a tutti i cittadini maggiorenni residenti in Italia, senza limiti di ISEE e senza limiti legati al nucleo familiare.
đź““ORDINANZA MINISTERO DELLA SALUTE: SICILIA GIALLA
Il ministro della Salute ha firmato una nuova Ordinanza che dispone il passaggio della Regione Sicilia in area gialla a partire da oggi 30 agosto 2021.
Tutte le altre regioni restano in area bianca.
iphone_fake.jpg
56.9 KB
đź““POLIZIA POSTALE: NUOVA TRUFFA
Gli Operatori del Commissariato di ps online hanno rinvenuto una massiva campagna di spamming mediante la diffusione di un messaggio con il seguente testo: “Congratulazioni, sei il vincitore di un IPhone Pro del valore di 1699!” e di seguito un link che induce gli utenti a compilare un modulo con i propri dati personali o bancari.
Attenzione al fake!
Forwarded from Ministero della Salute
This media is not supported in your browser
VIEW IN TELEGRAM
Dal 1° settembre la Certificazione Verde Covid-19 è necessaria:
âś… anche su treni, traghetti, autobus a lunga percorrenza, aerei
âś… per i docenti e il personale scolastico
âś… per accedere all'universitĂ 

Per sapere cosa cambia, informati su: www.dgc.gov.it
đź““PROMEMORIA PER TUTTI COLORO CHE FREQUENTANO LE SCUOLE (DECRETO-LEGGE IN AMBITO SCOLASTICO)

(le norme restano in vigore sino al 31.12.2021)

Chiunque accede a tutte le strutture delle istituzioni scolastiche è tenuto a possedere la Certificazione Verde. Questa disposizione non si applica ai bambini, agli alunni e agli studenti nonché ai frequentanti i sistemi regionali di formazione, ad eccezione di coloro che prendono parte ai percorsi formativi degli Istituti tecnici superiori. Chiunque, invece, accede alle strutture del sistema nazionale universitario deve possedere ed è tenuto ad esibire la certificazione verde COVID-19.
Chi controlla: il dirigente scolastico e i responsabili di tutte le istituzioni scolastiche
Chiunque accede alle strutture del sistema nazionale universitario deve possedere ed è tenuto ad esibire la certificazione verde COVID-19.