Arte Maddalena Carfora
10 subscribers
113 photos
4 videos
28 links
Scultura, pittura, incisione, xilografia, fotografia. Tutto ciò che può emozionare.

Instagram: maddalena_carfora_art

Sito web: https://maddalenacarfora.it

Linkedin: https://www.linkedin.com/in/maddalena-carfora-23a926102/

Etsy: MaddArtStore
Download Telegram
Stasera sono alla ricerca di un po' d'ispirazione e mi metto a sfogliare le pagine di questo libro. È un catalogo di fotografia che ho comprato l'anno scorso in una piccola libreria a Firenze, esattamente sotto la stazione. Una vera chicca, soprattutto perché esternamente non gli daresti due lire e invece all'interno trovi di tutto a prezzi veramente bassi.
Questo catalogo fa una selezione di artisti internazionali che danno uno sguardo al mondo in modo veramente particolare.
Catalogo ricchissimo di immagini
Sto scrivendo il nuovo articolo del blog e vorrei parlarvi di un artista toscano, Lorenzo Viani, conosciuto per i suoi lavori pittorici, in generale. Ha realizzato anche alcune grafiche da non sottovalutare. Parlo infatti di alcune xilografie a cui mi sento particolarmente vicina.
Il 15 dicembre sarà pubblico sul mio blog e spero di farvi conoscere un po' più da vicino un artista morto in solitudine, ma che ha lasciato un segno deciso.
Ecco il nuovo articolo del blog. Oggi parlo dell'artista viareggino Lorenzo Viani.
I suoi lavori xilografici sono diretti, graffianti.
Perché?

Scopritelo qua sotto. Vi lascio il link all'articolo.
Non nascondo la mia impaggiatiggine ed emozione, ma sono molto contenta di essere stata intervistata dalla Galleria itinerante. Mi ha fatto piacere parlare di argomenti che spesso sono non detti per quanto mi riguarda e quindi non sempre è facile esprimersi. Quindi ringrazio Anna De Bernardis per la chiaccherata e la Galleria per avermi scelta.
Comunque vi lascio il link, se siete curiosi di sapere cosa ci siamo dette, dateci un'occhiata!
Ecco il nuovo articolo sul mio blog!
Racconto di un'esperienza vissuta qualche giorno fa. Nello specifico parlo della chiacchierata con Anna De Bernardis della Galleria Itinerante.
Clicca qui per leggere l'articolo.
La collaborazione con Paola Lucrezi continua e sempre pensando al tema del quotidiano, abbiamo interpretato quello che poteva essere un ambiente interno, simbolo di quotidianità.
Sì, perché ognuno di noi è portato a vivere abitualmente un luogo. Forse per sentirsi a proprio agio almeno da qualche parte.
Personalmente, tutto questo corrisponde alla camera che, volente o nolente, rispecchia come mi sento. Ho voluto inserire degli oggetti che testimoniassero quelli che possono essere gli strascichi di una quotidianità presente.
💥 Nuovo articolo sul blog 💥

Oggi parlo della xilografia giapponese, una tecnica antichissima e affascinante allo stesso tempo sia per gli effetti grafici che per per i soggetti e ambienti che vengono rappresentati.

Clicca qui per leggere l'articolo.
Con questa xilografia concludiamo la nostra riflessione sul tema del quotidiano. E come ultima tappa io e Paola Lucrezi abbiamo pensato a ciò che riguarda l'ambiente esterno.

Ognuno di noi nella propria routine, si ritaglia uno spazio personale dove potersi ritrovare con se stesso.
Credo sia giusto scoprirlo anche all'aperto, perché può capitare che la stanza non ci basti più e non ci protegga abbastanza.
L'ambiente esterno può risvegliare tutti i sensi. Posso dirvi con certezza che i pini di Baratti hanno questo effetto su di me. Tutte le volte che ci passo davanti, mi lasciano sempre con qualche interrogativo. Sono misteriosi.
Quando capita di vederli, la sensazione è come fare un bagno nella foresta.

Andate a vedere il profilo di Paola Lucrezi, i suoi lavori sono potenti e illuminanti.

I pini di Baratti, cm 10x12, linoleografia (monotipata)
Félix Vallotton classe 1865.

Pittore svizzero, realizza una serie di xilografie intitolata "Intimités", dove racconta il rapporto tra uomo e donna all'interno delle quattro mura domestiche.

"Alle cinque", la xilografia qua sopra, realizzata nel 1898.

Un attimo catturato. Traspare una certa ambiguità. Le figure sono aggrovigliate e non si capiscono bene le loro forme. Forse perché sono due amanti?

I neri nascondo le parti inutili ai fine della descrizione dell'immagine. E i bianchi quindi sono esaltati dai neri.

#artisti
Lorenzo Viani classe 1882.

Artista viareggino, considerato un'esponente dell'espressionismo italiano, rappresenta forme primitive e grossolane. I suoi soggetti fanno parte di un mondo umile, senza troppe pretese.
Lui stesso ha vissuto un vita simile.

Schietto, brutale.

#artisti
Katsushika Hokusai, Crepuscolo vicino Isawa nella provincia di Kai.

La xilografia di oggi, come si capisce dal nome dell'artista, appartiene al mondo del Sol Levante.

Il Giappone durante il periodo Edo (XVII) respira un'atmosfera di pace e tranquillità, dopo un periodo molto lungo di guerre.

È ora che nasce lo stile Ukiyo-e, tradotto con "immagini del mondo fluttuante" o "immagini del mondo della sofferenza".

I soggetti preferiti degli artisti e anche dagli acquirenti sono proprio le immagini di un mondo che non sembra provare dolore: le cortigiane che si spazzolano i capelli, gli uccellini sui rami degli alberi, i paesaggi rurali.
Un mondo completamente diverso dal nostro, come stile di vita e come usi.

#artisti
E' uscito un nuovo articolo sul mio blog. Condivido alcune riflessioni che ho fatto riguardo a cosa bisognerebbe fare, secondo me, per far conoscere la propria arte.
Nuovo articolo sul blog
Ti confesso che non è stato semplice. Parlare dell'influenza di altri artisti sul nostro lavoro a mio avviso è una tappa fondamentale.
Non tutti la prendono con serenità. E tu, come l'hai vissuta?
Clicca qui per leggere l'articolo
Ho aperto il mio podcast!
Mi trovate su tutte le piattaforme di ascolto: Spotify, Google podcast, Apple podcast..
Parlo di arte e di grafica d'arte dal mio punto di vista.

Oggi è uscita una nuova puntata dedicata alla xilografia giapponese.

Seguimi anche su Instagram al profilo Prova di stampa 👍