AlterThink
223 subscribers
42 photos
2 files
358 links
Download Telegram
to view and join the conversation
Esplorare. Scoprire. Volare in un mondo immaginario, non è dannatamente stupendo e reale?

https://alterthink.it/living-in-the-material-world-i-mille-mondi-dei-videogiochi/
Reinhard Heydrich era ben conosciuto e stimato ai vertici del Terzo Reich quando il 27 settembre del 1941 arrivò a Praga per sostituire Konstantin von Neurath al vertice del Protettorato di Boemia e Moravia.

https://alterthink.it/terrore-larrivo-di-reinhard-heydrich-in-boemia-e-moravia/
Dopo i mesi di sofferenza, si sente il bisogno di ritornare a una programmazione culturale a pieno regime. Per chi ci lavora che per chi ne gode.

Ecco i principali eventi in cartellone delle quattro istituzione sinfonico-operistiche più importanti d’Italia. Il programma è ricco e vario, diverse le date da evidenziare.

https://alterthink.it/guida-allascolto-la-stagione-2022-dei-maggiori-teatri-italiani/
Qualche giorno fa, il 24 settembre 2021, Nevermind ha compiuto 30 anni. Dire qualcosa di nuovo su uno dei dischi più importanti della storia del rock a trent’anni dalla sua uscita è sostanzialmente impossibile.

Le origini, le fasi di registrazione, i significati dei testi, gli aneddoti… Tutto quello che c’è da sapere su Nevermind si può trovare tranquillamente nei libri, nei documentari e nelle interviste.

Eppure, il bisogno di celebrare, in qualche modo, un’icona del genere è veramente troppo forte.

https://alterthink.it/30-anni-whatever-nevermind/
In questi versi sento quanto l’arte sia fondamentale nella società: servono altre parole per difenderla dall’accusa, implicita, di essere una superflua ed elitaria roba da radical chic?

https://alterthink.it/la-citta-vecchia-di-saba/
Mentre prende forma il suo nuovo assetto istituzionale, l’Afghanistan vive una profonda crisi economica, aggravata dal blocco delle riserve detenute all’estero, dall’emergenza siccità e dal forte rischio di una instabilità finanziaria.

Ora che i taliban non sono più all’opposizione, saranno in grado di governare il Paese?

https://alterthink.it/leconomia-afghana-al-collasso/
È il Lunedì 4 Ottobre 2021, e alla fine di una lunga pausa pranzo in smart working stavo riprendendo il lavoro. Tuta da casa, il tipico rintronamento post-siesta sconfitto a colpi di caffè, il sapore del dentifricio in bocca.

Prima di rimettere mano sul codice, però, dò un’ultima occhiata al mio feed di Facebook. Non si aggiorna, mi fa vedere sempre gli stessi tre post in croce e non capisco il perché.

https://alterthink.it/quella-volta-in-cui-facebook-instagram-e-whatsapp-andarono-down-tutti-insieme/
Il cammino verso una soluzione ottimale e realmente efficiente è lungo e tortuoso, forse la destinazione utopica.

Eppure stride con la realtà dei fatti il mantra “pubblico è meglio” urlato dalla politica (romana ma non solo). I velleitari programmi di risanamento aziendale nascondono ipocritamente l’interesse immenso che i partiti hanno a mantenere il controllo di grandi fucine di voti quali le municipalizzate sono.

È un peccato (ma non sorprende) che si sia persa un’altra potenziale occasione per cambiare lo stato delle cose (fatta parziale eccezione per il programma di Calenda) verso una prospettiva di maggior efficienza, laddove la situazione si presenta già particolarmente problematica in termini di efficacia, anche percepita.

“Continuiamo così, facciamoci del male”.

https://alterthink.it/atac-e-bellissima-trasporti-ed-elezioni-a-roma/
Parallelamente all’implementazione da parte del governo dei successivi ampliamenti all’utilizzo della certificazione verde COVID-19, sono sorti una serie di movimenti e proteste contro tali misure. 

https://alterthink.it/studenti-contro-il-green-pass-unanalisi/
Fire Emblem è la pluripremiata serie di j-rpg targati Intelligent Systems che ha ormai segnato un’era tra i videogiochi nipponici sbarcati in Occidente. Molti sono i titoli usciti dal 2003 a questa parte, con tanto di spin-off e remake ricreati a puntino, che hanno reso Fire Emblem: Three Houses la ciliegina sulla torta di questa gloriosa saga.

https://alterthink.it/fire-emblem-three-houses-tre-regnanti-un-solo-destino/
La Evergrande è la seconda società di sviluppo immobiliare della Cina, con 1.300 progetti in più di 280 città cinesi. Alle prese con una grave crisi di liquidità, la società non è in grado di onorare il debito a scadenza.

Pechino ora dovrà decidere se intervenire con un salvataggio pubblico o favorire una soluzione di mercato con lo spacchettamento della società.

https://alterthink.it/evergrande-non-e-lehman/
Quali sono gli obiettivi e i doveri di chi occupa uno spazio nei media? Che cosa distingue un giornalista da un cortigiano?

Gli articoli del “giornalista” Camus consegnano agli aspiranti della professione una preziosa lezione di deontologia, etica professionale, morale civica e disprezzo per le fake news.

https://alterthink.it/albert-camus-giornalista-impegnato-fra-letica-e-la-morale/
Il ministro degli Esteri della Germania nazista Joachim von Ribbentrop venne arrestato ad Amburgo il 14 giugno 1945. Il prefisso “von” se l’era appuntato al cognome per via di una zia che si era sposata con un nobile.
Lo rimosse quando, nelle vesti di Manfred Berg si nascose per non finire nelle mani degli Alleati.

Fu il primo a salire sul patibolo di Norimberga il 16 ottobre 1946, settantacinque anni fa.

https://alterthink.it/joachim-von-ribbentrop-carriera-di-un-pazzo-criminale/
🔴 Siamo live

👇🏻
L’illusione, secondo cui possiamo risolvere le grandi sfide del millennio facendo ognuno del nostro meglio, è deleteria e sconfina nell’auto sabotaggio.

Tra pandemie, scarsità delle risorse, e cambiamento climatico il mondo sta bruciando.

A fronte di problemi che sono di carattere sempre più marcatamente globale, la nostra risposta non riesce ad andare oltre allo scoglio dell’individualismo. Sia esso dei singoli, delle categorie professionali o perfino delle nazioni, fa ben poca differenza.

https://alterthink.it/illusione-del-singolo-cristo-climate-change/
“Adesso la situazione economica è tranquilla, e possiamo ancora competere con l’obiettivo della scorsa stagione. Ma anche i calciatori, nel loro mondo dorato, devono farsi carico di nuove responsabilità".

Giuseppe Marotta racconta l'Inter del futuro.

https://alterthink.it/inter-in-progress/
Negli ultimi tempi si è riaccesa la discussione pubblica sul nucleare, probabilmente a seguito delle parole del Ministro della Transizione Ecologica Roberto Cingolani che ha affermato di “non voler escludere nessuna fonte energetica, nemmeno il nucleare di nuova generazione”. 

Questo tema così polarizzante ha però una valenza importantissima: al Parlamento Europeo si discute infatti di inserire l’energia atomica tra le fonti rinnovabili, e ciò avrebbe non pochi effetti sul Green Deal, la strategia europea per arrivare a zero emissioni nel 2050. 

https://alterthink.it/nucleare-si-o-no-intervista-avvocato-atomo/
“Kizan” è una delle parole più in voga in Sudan per descrivere quel gruppo elitario ed islamista dal quale emergono anche le due figure militari principalmente responsabili del recente colpo di stato: kizan, plurale di koz, significa letteralmente “coppa/e”, indica il tipo di recipiente usato dalle persone per abbeverarsi nei burma, delle tipiche anfore riempite d’acqua che a volte si trovano ai lati delle strade.

I sudanesi in piazza e per le strade che lottano per una transizione democratica chiamano gli islamisti militarizzati “kizan” perché tramite questo oggetto semplice e rozzo si può estrarre tutta l’acqua, a poco a poco: una metafora di ciò che questa classe dirigente sta facendo al Sudan almeno sin dagli anni Settanta.

https://alterthink.it/il-sudan-di-oggi-cio-di-cui-non-vogliamo-parlare/